Allievi: Miti Vicinalis- Giesse Canottieri 1-2

Ninetto 28 marzo 2018 Commenti disabilitati su Allievi: Miti Vicinalis- Giesse Canottieri 1-2
Allievi: Miti Vicinalis- Giesse Canottieri 1-2

Miti Vicinalis – Giesse Canottieri Belluno 1-2

Vicinalis: Angheluta, Baron, Basei, Bettiol, Dabaz, Maccari, Masini, Rocchi, Soligon, Wade.  All: Massimo Comin

Canottieri: Rosson, Mistron, Orji, Vettorel, Dall’Ò, Salamon, Burigo, Bortolini, Laforgia, De Marchi, De Menech, De Dea.  All: Rino Capalbo

Reti BL : PT  18′ Laforgia, 21′ De Menech. 

Impresa del quintetto di Capalbo che sul campo della prima della classe conquista i tre punti con una vittoria sofferta e sudata fino all’ultimo. Tocca a Rosson sull’ultimo giro di lancetta infatti blindare il risultato con un grande intervento. Risultato di due a uno, tutto nel primo tempo. Passano in vantaggio i padroni di casa sugli sviluppi di una palla apparentemente insignificante sul fondo sinistro. Baricentro basso per i Canottieri, ma grande reattività in transizione che ferisce più di una volta i Miti: così, sulla gran giocata di De Marchi, Laforgia si fa trovare al posto giusto per saldare il pareggio. Sempre Laforgia, recupero importante a centrocampo e assistenza per De Menech che sigla il gol della vittoria. Nella ripresa il copione non cambia: pallino del gioco in mano al Vicinalis, ma è sempre più pericolosa la Canottieri, che sfiora più volte la rete del 3 a 1. Finale rovente, con super Rosson e Capalbo allontanato dalla panchina.”Solo con un grande carattere si poteva avere ragione di questo Vicinalis” constata il Mister a fine gara, “a mio modesto parere la squadra più dotata o meglio quella che prova ad interpretare questo sport“. Per i suoi, l’allenatore biancoblù ha solo che belle parole: “Mi congratulo con tutti, davvero tutti i miei giocatori: ci resta un pò di rammarico da condividere, per qualche punto lasciato qua e là in corso d’opera. Ma possiamo, dobbiamo essere soddisfatti di questa nostra esperienza.” 

I commenti sono chiusi.