Canottieri e Belluno: maglia city edition.

Ninetto 23 dicembre 2021 0
Canottieri e Belluno: maglia city edition.

La Canottieri rende omaggio alla sua città con una maglia che la rappresenti, e che rappresenti entrambi: Canottieri e Belluno, due storie e la seconda che accoglie la prima, da quando, nel 1998, cominciò l’avventura sportiva in giro per l’Italia dei Canottieri in riva al Piave. La nuova maglia, felicemente inaugurata nel match di mercoledì sera con L’Isola, ce la spiega  Daniele Balcon, che dal suo Studio Visuale a Mestre da anni ha un occhio di riguardo per il biancoblù: Daniele ha già ideato, tra le altre, la maglia del ventennale nonchè il nuovo restyling del marchio storico della franchigia nel 2018. “Il futsal è uno sport a cui mi sento legato, a me e ad Alessio Bortolini piaceva l’idea di una maglia city edition, sullo stile di quanto avviene nell’NBA. Dovevo cercare e trovare un simbolo che rappresentasse Belluno, adattandolo ad una divisa sportiva ” dice Daniele al microfono del giornalista del Corriere delle Alpi Gianluca Da Poian, “ e non era facile. Sono partito da una immagine simbolo di Belluno, ossia il Duomo con lo Schiara sullo sfondo. Da qui ho realizzato un profilo iconico e riconoscibile della Gusela del Vescovà, inducendo poi attraverso delle linee una vibrazione. Come colori, siamo partiti dalla base blu Canottieri, con le maniche bianche come tanto intorno adesso, inserti verdi fluo per reinterpretare in chiave sportiva il colore dei boschi. ” 

La maglia, che non poteva che avere come modello d’eccezione il capitano Moreno Reolon, a sua volta icona e immagine forte della Canottieri Belluno, è disponibile da Mito Sport. 

Leave A Response »