Gioventù: vittoria per l’U17

Ninetto 18 novembre 2019 0
Gioventù: vittoria per l’U17

Fine settimana così così per le divise biancoblù. Anche se la sconfitte sono arrivate al termine di buone prestazioni degli Junior Canottieri. A partire dagli U19 di Rino Capalbo, orfani di alcune pedine importanti in quintetto, vieppiù orbati da un arbitraggio poco oculato che li lascia senza guida tecnica (allontanati Boaretto e De Biasi, Capalbo in tribuna a scontare la squalifica rimediata a Udine) ma che pur danno filo da torcere alla forte Altamarca: finisce due a uno per gli ospiti, rete canotta firmata Vettorel. Sicut Capalbo, a fine gara: “ Sono orgoglioso di questi ragazzi che hanno affrontato da soli gli ultimi dieci minuti effettivi di gara… tanta roba. Altri in una situazione simile avrebbero subito una caterva di gol  da una squadra come l’Altamarca. Ed invece avremmo meritato almeno il pari. Ora, calma! Quando potremmo schierare la rosa al completo ne vedremo delle belle.”

Vittoria e tre punti per l’U17 di De Nardin, che a Vazzola ha ragione di misura del Miti Vicinalis. “Vittoria meritata, poteva essere più larga di così” contrappunta il Mister. Buono l’abbrivio del match per i biancoblù, che vanno presto in vantaggio con Bonavera e producono più di un’occasione da gol. A inizio ripresa pareggiano i padroni di casa, ma i bellunesi riallungano quasi subito con Laforgia e poi Dal Farra, finale con brivido tre a due. 

L’U15 di Roberto De Toffol esce sconfitta di un solo gol dalle Nievo, ospiti i parietà della Maccan: finisce 4 a 3 per i friulani, reti biancoblù di Lorenzo Bonavera, Giacon e Ferrara, prestazione serie oro di De Bona tra i pali. L’U13 di Diego Gomes è sconfitta dalla fortissima Fenice, ma tiene testa nei tre tempi ai veneziani: parziali 2-3, 1-2, 2-4, poker di un super Trento e gol di Matteo Saviane. 

Leave A Response »