Giovanissimi

image2gf

 sabato 17 febbraio 2018

Marco Polo – Canottieri Belluno 3-4

Giesse Canottieri: Lecis, Saronide, Mistron, Del Prete, Fazio, Pepi, Bortolini, Laforgia, Talò, Bonavera, Dall’O, De Bona. All: Giacomo Fiabane

Reti BL: Bortolini (3), Dall’Ò

Nella ventunesima giornata della stagione i Giovanissimi Canottieri sono ospiti dell’imbattuta Marco Polo ma i biancoblu non sono per niente intimoriti. E infatti al primo minuto va subito al tiro Dall’Ò, il portiere respinge e Bortolini raccolta la ribattuta insacca in rete. Neanche un giro di lancette e ancora Bortolini a segno: palla rubata sulla trequarti, due passi e sinistro in rete. Avvio davvero fulminante della Giesse: al terzo minuto combinazione Bonavera-Dall’Ò- Bonavera ma il destro del numero dieci finisce fuori di poco. Si scuote la capolista ed al 6′ il numero tre salta agevolmente tre avversari e deposita in rete alla sinistra di Lecis. La gara è aperta e vibrante ma il gioco lo conduce sempre la Canottieri. Al tredicesimo Bonavera calcia dopo la battuta del corner ma il portiere si salva di nuovo in angolo; un minuto dopo Bortolini stampa il pallone sul palo. Al 19′ un errato disimpegno bellunese costa la rete del pareggio, 2 a 2. Reagisce la Canottieri: Bonavera al 22′ spara una staffilata che sembra diretta all’incrocio ma finisce fuori di pochissimo epoco dopo secondo legno Canottieri ad opera di Dall’Ò. Dopo il riposo il tema è sempre lo stesso: la Canottieri pressa, il Marco Polo si difende. Al terzo minuto Bortolini raccoglie una palla a mezz’aria e spedisce in porta un bolide imparabile. 2-3. Da qui in poi più Canottieri: ci prova ben tre volte un “indemoniato” Bonavera ed una volta Saronide ma il portiere di casa si supera. Si arriva così all’ultimo minuto, quando un errore difensivo dei Canottieri genera una punizione dal limite. Si incarica della battuta il numero tre e palla in rete. Di nuovo pari a trenta secondi dalla fine.Palla al centro. Riparte Bortolini, avvia una serpentina che sembra portarlo dritto in area, invece sul più bello viene fermato e s’innesca un contropiede Marco Polo: salva Del Prete che si interpone in modo efficace e la palla rimane sulla linea di centro campo dove Bonavera arriva rapido come una faina, salta un avversario e arrivato al limite dell’area serve un assist delizioso a Dall’Ò appostato sul secondo palo che insacca. Resta  il tempo per portare la palla a centro campo, il direttore di gara fischia la fine per la gioia dei biancoblu. Gara esemplare della Canottieri, sia sotto il profilo del gioco che sotto quello del carattere. Qualche sbavatura difensiva, ma match quasi perfetto. Sabato prossimo altra gara di alto livello: alla Spes Arena arriva il Villorba.

 

CLASSIFICA MARCATORI:

13 Fazio

12 Bonavera

11 Del Prete

       10 De Moliner

9 Dal Farra

8  Bortolini, Talò

7 Dall’Ò

5  Pepi

2 Lecis, Saronide

1 Laforgia