Giovanissimi

image2gf

 sabato 9 dicembre 2017

Città di Mestre – Canottieri Belluno 3-11

Reti BL: Bortolini (3), Dal Farra (2), Talò (2), Bonavera, Del Prete, De Moliner, Fazio.

Sul parquet della palestra Pacinotti di Mestre i Giovanissimi Canottieri confezionano un’altra bella vittoria. Partita mai in discussione, con gli ospiti che prendono subito l’iniziativa. Al 2′ minuto una bella triangolazione tra Dal Farra e Del Prete finisce di poco fuori; sul rovesciamento di fronte il Mestre si procura una punizione da posizione invitante ma la botta del numero 8 veneziano si stampa sul palo alla destra di Lecis. Ci prova allora Bonavera con un tiro da fuori ma il portiere di casa è attento e para in due tempi. Al 6′ minuto si sblocca il risultato: Bortolini serve a sinistra per Dal Farra che con un preciso rasoterra va in rete. Al 9′ minuto raddoppio Canottieri su calcio di rigore: Del Prete viene atterrato in area e Bortolini si incarica del tiro dal dischetto. 2-0. Al diciottesimo a causa di un disimpegno sbagliato il Mestre accorcia le distanze con il numero 3. Nei minuti 19 e 20 doppio tentativo di Bonavera: il primo tiro finisce fuori di poco ma al secondo tentativo il numero 10 bellunese intercetta di testa un rinvio della difesa e spedisce un gran destro al volo al sette della porta avversaria. Sul finire del tempo le reti bellunesi diventano cinque ad opera di Bortolini che confeziona così la sua tripletta di giornata: al ventitreesimo intercetta una palla al limite dell’area e spedisce in gol con un secco diagonale a fil di palo, al 25′ deposita in rete dopo un bello scambio con De Moliner. Al rientro in campo non passano neanche quindici secondi e Dal Farra ottimizza al volo il suggerimento di Bortolini. Al terzo minuto tocca a De Moliner mettere il suo sigillo: si destreggia al limite dell’area attorniato da tre difensori, si gira verso la porta e fa esplodere un rasoterra micidiale. Al quarto minuto seconda distrazione dei Canottieri e secondo gol del Mestre del 2-7. Ma riallunga di lì a poco la Canottieri: è Fazio, bravo a  finalizzare il suggerimento di Dal Farra. Nei minuti 12 e 18 Talo’ realizza la sua doppietta personale: la prima rete su assist di Fazio, la seconda mediante siluro su punizione. Al ventesimo Bonavera si libera sulla sinistra ma il suo destro finisce fuori di poco, al ventunesimo a causa di un errato disimpegno il Mestre segna la terza rete. Ma Del Prete riallunga ancora: undici a tre, e bella vittoria per i ragazzi di Fiabane.  Sabato prossimo si giocherà al PalaMares di Ponte nelle Alpi, ospite il SanveMille.

 CLASSIFICA MARCATORI:

9 Del Prete

8 Bonavera

7 Dal Farra

5 Fazio, Pepi, Talò

4 Bortolini, De Moliner

2 Lecis

1 Saronide

 

 

ScreenHunter_324 Dec. 11 10.20