Storia

Canottieri: Dal 1998, anno di fondazione e d’ingresso nel campionato di serie D ad oggi il cammino dei “canottieri” in riva al Piave è stato un continuo evolversi nel perseverare solido di un gruppo di amici. La squadra ottiene la promozione in C1 nella stagione 2001-02 e raggiunge nel 2004-05 la promozione alla serie cadetta, vincendo nello stesso anno la Coppa Italia Regionale. Matricola di B, vince il Campionato con diciannove punti di distacco sulla seconda, miglior attacco (188 reti) di tutto il C5 Nazionale. A coronamento della trionfale annata 2005/06, giunge nel mese di marzo la vittoria nella prestigiosa “Final Four “di Coppa Italia B.Nello stesso anno, una bozza d’intesa firmata tra la Società Canottieri e la Nis (Nuovi Impianti Sportivi) ha dato inizio all’ attività della Scuola Calcio Canottieri, fondata da Daniele Bargellini. Da gennaio 2009, la Canottieri Belluno cambia la sua denominazione in Kiwi Sports Belluno. Cambiano anche i colori sociali: dal bianco-blu canottieri al giallo-blu della città di Belluno. 2009/10: per la nuova stagione sportiva della Kiwi Sports Belluno avvicendamento al vertice societario: Presidente diventa Michele Faggioli, al presidentissimo Alvise Bortolini la carica di Presidente Onorario. Stagione 2011/12: la denominazione della squadra torna ad essere Canottieri Belluno. 2013/14: assieme all’Atletico Belluno inizia una nuova avventura.

Atletico:  nasce nell’estate del 2003 da un’idea di Simone Soccal e Andrea Dal Farra. Partendo da un gruppo di amici che si ritrovava il venerdi sera per giocare a calcetto, si da forma ad una squadra che viene iscritta al campionato di Serie D. Il primo campionato si conclude con un secondo posto e play off. Negli anni la squadra si struttura sia a livello tecnico che dirigenziale. Dopo tre campionati di serie D si ha il passaggio nel 2006 in serie C2 con la vittoria in Campionato ex aequo con il Real Damos. Nel 2007 si ha la fusione con la società di calcio a 11 Cavarzano Oltrardo e l’Atletico Belluno diventa la costola del calcio a 5 di questa società. Il nome cambia in Atletico Cavarzano C5. Nel 2010 promozione in serie C1 dopo aver dominato la stagione di C2. In C1 l’Atletico gioca due campionati. Nel 2012, si ha la fusione con l’Alpago calcio a 5, e la sezione calcio a 5 del Cavarzano cambia nome in Atletico Alpago C5.  Nel 2013, dopo un buon campionato che ha visto la squadra sfiorare i play off in C2, l’Atletico Alpago si stacca dal Cavarzano e si unisce alla Canottieri Belluno dando vita ad una nuova società di puro calcio a 5: DOLOMITIC.A. FUTSAL.

Stagione 2015/16 : Il nome della squadra e della Società ritorna ad essere ASD CANOTTIERI BELLUNO. Sesto posto in Campionato. 

Stagione 2016/17: Ritorno al timone presidenziale di Alvise Bortolini. Ottavo posto in Campionato. 

Stagione 2017/18: Giesse Canottieri Belluno.