U21: Canottieri – SanveMille 4-3

Ninetto 7 febbraio 2016 0
U21: Canottieri – SanveMille 4-3

U21 Belluno:Lago, Viel, De Battista, Luisetto, Savi, De Biasi, Colombo, Facundo, Cervo, Susin, Liaci, Gorgoglione.  All: Andrea Allegro

U21 SanveMille: Vladimirov, Rizzo, De Cassan, Matteo Moretti, Luca Moretti, Cibin, Popovic.  All: Riccardo Breda

Reti: PT 1’30  M. Moretti. ST 6′ 20 De Battista (BL), 8′ 53 Cibin, 9′ 10 L. Moretti, 9′ 39 Luisetto (BL), 12′ 58 Savi (BL), 14′ 10 Luisetto (BL).

Note: Ammoniti Gorgoglione, Luisetto e De Battista per Belluno; Rizzo e Matteo Moretti per San Vendemiano. 

 

Photo: © Andrea Colombo 

L’Under di  Allegro ce la fa, infine: però quanta fatica con il determinato SanveMille, giunto alla Spes con pochi uomini ma ben agguerriti. Subito avanti i ragazzi di Breda con Moretti, i primi dieci minuti trascorrono senza particolari grattacapi per i due estremi. Lago proprio al decimo tampona su Luca Moretti, per un’inezia Rizzo non arriva sul traversone di Matteo Moretti. Meglio il Sanve, adesso: Lago e De Battista con affanno chiudono il portone sul tentativo di scasso Moretti – Cibin. De Battista prova a far luce in fascia destra su Colombo, arriva il sesto fallo Belluno al quindicesimo: in lunetta Moretti Junior, smanaccia Lago. Occasionissima Dejo Savi dopo dieci secondi: sull’uscita di Vladimirov la punta morbida del regista soverzenese sfuma sul fondo.  E ancora un’occasionissima, bene i Canottieri adesso: De Battista trova un rosso eterno al semaforo e non arriva in tempo per ribadire facile in gol sul secondo palo. Sempre davanti alla gabbia ospite sviluppa un bel gioco Viel al diciottesimo: stavolta è Savi che sottomisura non trova il gol. E neanche un doppio Viel, prima dello scadere, non va. Ripresa: prima Jongloboed Lago di piede su Rizzo, ma poi sale l’onda biancoblù. De Battista, devia Vladimirov. Savi-Facundo in ripartenza, intercetta ancora sull’ultima trasmissione l’estremo bulgaro. Minuto cinque: in caduta libera Savi al limite dell’area e del fallo, all’ultimo caccia la sfera verso la porta, precisa all’angolino ma lenta per un reattivo Vladimirov. Punizione di Savi, a De Biasi non riesce di ribadire in gol. Preme più che può la Canottieri: in azione personale Savi, fermato da Moretti Jr a costo giallo. A battere la punizione ci va De Battista: la sua esecuzione non fa un plissè, vicino al sette, e gol del pareggio. Ancora De Battista ci prova, va alto di poco, in avanti il Belluno, in contropiede il Sanvemille lo punisce con Cibin. Come? Fan tutti. Così! esclama Moretti Senior, che traffigge Lago a diciassette secondi dal gol del 2 a 1. S’arrabbiano un pò tutti, molto ma molto Luisetto: la sua staffilata discanta i suoi, poco dopo il pareggio è questione di…Vladimirov, che anticipa lo stesso Luisetto lanciatissimo in rete dalla ripartenza di Colombo. E’ nell’aria comunque il pari: ed è Savi a firmarlo, anche se abbastanza determinante parrebbe la deviazione davanti alla gabbia di Rizzo.  Minuto quattordici, di gran classe la boa di Luisetto per la conclusione di Savi: tutto molto bello, anche la parata di Vladimirov. Finchè Luisetto, ricevuto l’ok da Liaci, non decide che basta, e segna il gol del 4 a 3 canottiere. Sei minuti scarsi alla sirena, stanchissimi i sanvendemianesi. Liaci sugli scudi, solo l’emozione non gli permette di trovare il quinto gol. Ultimi due minuti, Matteo Moretti va col buco: occasione per Susin e per il rinvio di Lago che solo la sfortuna caccia via dalla gabbia ospite sguarnita. A dirla tutta l’occasione migliore è per Rizzo: sarebbe il gol del pareggio, non lo è, i tre punti stanno a Belluno. Tra i biancoblù si rivedono Gorgoglione e Susin, in tempo per il gran finale di stagione.

Leave A Response »