U21 Canottieri Sedico – U21 Flaminia 3-7

Ninetto 26 febbraio 2017 Commenti disabilitati su U21 Canottieri Sedico – U21 Flaminia 3-7
U21 Canottieri Sedico – U21 Flaminia 3-7

Canottieri Sedico: Bertelle, Case, De Battista, Dell’Andrea, Savi, Colombo, Roccon, De Biasi, Zanella, Saronide.  All: Demis Marsango

Flaminia: Barbieri, Pereira, Garbin, Zorzi, Scaggiante, Gentili, Barilli, Girotto, Lazzari, Beato, Bonutto, Apetrei.  All: Alessandro Prigioni

Reti: PT Lazzari, Colombo (BL), Savi (BL), Lazzari, Savi (BL), Lazzari.  ST Beato, Lazzari, Beato, Barbieri.

Per il quintetto di Marsango ( in panchina oggi c’e Di Placido ) non basta un buon primo tempo per aver ragione di un Flaminia che nella ripresa capitalizza quattro minuti da incubo dei biancoblù. Se la prima frazione vive sull’equilibrio (con la Canottieri a confezionare anche del bel gioco come l’uno-due De Battista-Savi che frutta il gol del due a uno) con nessuna delle due franchigie in grado di allungare sul doppio vantaggio, nella ripresa prendono il largo i veneziani. Tutto succede ( ad occhio e croce: è guasto il tabellone del PalaLimana) tra l’ottavo ed il dodicesimo. Non irresistibile la conclusione dalla grande distanza di Beato che uccella Bertelle, ed è Bertelle stesso a combinarla grossa sul corner battuto da Lazzari e messo nel proprio sacco. Il gol della doppietta di Beato è invece un’efficace penetrazione centrale, e nulla può l’estremo difensore bellunese. Ma intanto siamo sul sei a tre, la Canottieri cerca di combinare qualcosa con Colombo dalla distanza: al tredicesimo la sua botta da fuori va alta davvero di poco. Di Placido manda Savi col buco, Barbieri  infila la porta dalla sua, e nel finale si dimostrerà efficace e reattivo sui tentativi di De Biasi, Roccon, Savi e ancora Colombo. Bertelle para un rigore a Bonutto ed evita ai suoi l’ottovolante.

I commenti sono chiusi.